I più sexy del mondo? Gli irlandesi e le armene

Clamorosi risultati di un sondaggio condotto tra gli utenti del sito americano MissTravel.com: i più sexy del mondo sono gli uomini irlandesi e le donne armene

Cinquanta sfumature di rosso. Potremmo sintetizzare così i risultati di un sondaggio condotto dal sito di appuntamenti MissTravel.com, che ha chiesto a oltre 66.000 donne americane di indicare la nazionalità più sexy per un uomo. E il risultato è sorprendente, perché non vince - come si potrebbe ipotizzare - né il maschio latino, né quello americano, né quello australiano. A vincere è, incredibile ma vero, l'uomo irlandese. E quindi è la rivincita dei rossi con le lentiggini, che a memoria d'uomo non si ricorda mai così in alto nelle classifiche di questo tipo. In realtà le 66.309 utenti del sito che hanno risposto alla domanda citano come esempio di uomo irlandese ideale Jamie Dornan, il protagonista di "Cinquanta Sfumature di Grigio", che di rosso non ha nulla e non ha nemmeno le lentiggini, ma ha una sensualità - soprattutto dopo il film - che dà lustro a tutto il paese.

Dopo l'Irlanda, il podio viene completato da Australia - rappresentato dai fratelli Chris e Liam Hemsworth - e dal Pakistan, che ringrazia Zayn Malik e tutte le fan dei One Direction per avere un posto così alto in questa classifica. Al quarto posto c'è l'uomo statunitense, e la bandiera a stelle e strisce è tra le mani di Denzel Washington e Justin Timberlake. Quinta posizione per l'uomo inglese, col neo quarantenne David Beckham che ancora si difende alla grande; sesta per gli scozzesi, che hanno nel deejay Calvin Harris il proprio uomo simbolo. Gli italiani arrivano solo settimi, rappresentati dall'italo americano Joe Manganiello, e precedono nigeriani, danesi e spagnoli, questi ultimi citati grazie al calciatore Gerard Pique.

I risultati clamorosi di questa indagine si rispecchiano anche nella classifica opposta, quella stilata dagli uomini e che vuole individuare le nazionalità più sexy per le donne: vince, a sorpresa, l'Armenia, grazie a Kim Kardashian che domina incontrastata le riviste di gossip di tutto il mondo. Rihanna porta le Isole Barbados al secondo posto, mentre Beyoncé fa guadagnare agli Stati Uniti la terza posizione. Subito dopo c'è la Colombia, grazie a Shakira e Sofia Vergara, seguita da Inghilterra e Australia. Settimo posto per il Brasile, con in testa la super top model Adriana Lima; ottave le Filippine, grazie a Nicole Scherzinger e Vanessa Hudgens. Chiudono la classifica la Bulgaria, con Nina Dobrev, e Libano, con Amal Alamuddin in Clooney.

Classifiche insolite, dunque, segno che stanno cambiando i gusti degli uomini e delle donne di tutto il mondo. Uomini e donne del Bel Paese sembrano aver perso la nomea di "bellissimi" che incontrastati possedevano fino a qualche anno fa, ma almeno ci si consola con le altre nazioni che hanno perso terreno rispetto al passato. Anche questa è globalizzazione.