Karina Lemos, quando piccolo è sexy

Una giovane brasiliana affetta da nanismo è molto famosa grazie a un numero elevato di seguaci via Instagram, nonché al suo innegabile fascino. L'altezza per lei non è un limite, ma un pregio importante

Karina Lemos/Instagram

Spesso si dice che la botte piccola contenga il vino migliore e questo forse potrebbe riguardare direttamente Karina Lemos, una giovane brasiliana affetta da nanismo. La ragazza è infatti considerata una fra le più sexy del mondo, grazie anche ai più di 38.000 seguaci che ne ammirano la bellezza via Instagram. Nonostante il suo metro e 19 centimetri, la giovane può contare su un fascino davvero particolare, anche grazie ai suoi lunghi capelli nero corvino e due occhi color smeraldo.

Karina è balzata agli onori della cronaca per essere apparsa in un video dove ballava il Gangnam Style a bordo di una piscina per bambini, mentre un uomo affetto da nanismo si toccava in modo inappropriato. La giovane è comunque un volto familiare, perché spesso appare nei programmi della TV del Brasile ed è consapevole di scaturire interesse in chi la osserva. Non solo per la sua altezza, ma principalmente per la sua bellezza e per il suo fascino.

Orgogliosa del suo formato che non rinnega, Karina spende molto tempo in palestra per tonificare il suo corpo. In molti le esprimono apprezzamenti per la sua sensualità, anche via Instagram, dove le dichiarazioni d’amore e le proposte di matrimonio non mancano. Attraverso il social network condivide scatti della sua vita lavorativa ma anche momenti privati, dove appare felice con la sua famiglia o insieme al suo bambino e al suo compagno di vita.