Kim Kardashian: è lo stile di vita frenetico a impedirle una nuova gravidanza?

Lo stile di vita frenetico e i continui viaggi sarebbero alla base dell'impossibilità di concepimento da parte di Kim Kardashian, una problematica che potrebbe arginare conducendo una vita meno stressante.

Kim Kardashian via Instagram

Nonostante le sessioni di sesso continuo con il marito Kanye West la 34 enne Kim Kardashian non riuscirebbe a concepire il secondo e agognato figlio, il tanto desiderato fratellino per la piccola North.

Le sue angosce riguardo a questa recente difficoltà vengono condivise dalla stessa Kim all'interno del reality che coinvolge tutto il clan familiare: Al passo con i Kardashian. Avrebbe confessato di praticare sesso più volte al giorno, con l'obiettivo di rimanere incita. Ma secondo gli esperti in fertilità la causa di questa mancanza è conseguente al suo stile di vita frenetico e veloce.

I troppi impegni, una vita sempre sotto i riflettori, i continui servizi fotografici e le incombenze lavorative come donna e come madre, oltre ai continui viaggi in aereo, avrebbero agito profondamente sul suo fisico. Secondo Mr Paul Serhal, direttore medico presso la clinica londinese CRGH specializzata in fertilità, Kim Kardashian dovrebbe rallentare drasticamente i suoi ritmi convulsi. Diminuendo anche i viaggi in aereo, volare incide moltissimo sul ciclo dell'ovulazione e sulla fertilità femminile. Mentre probabilmente con la fecondazione in vitro le probabilità aumenterebbero notevolmente, come sostiene lo stesso medico.

Per il momento, come mostrato all'interno del reality, l'attrice si limita a rimanere supina subito dopo aver fatto sesso con il marito sperando così di facilitare la fecondazione. Ma l'esperto sostiene che per rimanere incinta sia più indicata una correzione della dieta, quindi la riduzione di bevande alcoliche e impedendo al corpo di rimanere esposto a fonti di calore per troppo tempo. In questo modo, con questi piccoli accorgimenti, le percentuali di riuscita potrebbero aumentare favorevolemente.