Kylie Jenner Challenge, la stessa Kylie interviene contro la sfida

La Kylie Jenner Challenge è diventata molto virale coinvolgedo sempre più emulatrici della labbra incredibilmente voluminose di Kylie Jenner, ma la stessa giovane è intervenuta per consigliare le partecipanti a non rovinarsi le labbra ma a seguire un loro insidacabile e unico stile.

Kylie Jenner via Twitter

La Kylie Jenner Challenge è diventata così virale da impazzare sul web, ma al contempo ha iniziato a creare problemi tecnici alle labbra delle più giovani. La meta di questa sfida è la voglia di emulare le labbra turgide e carnose di Kylie Jenner, che la stessa giovane sostiene siano il frutto di 40 minuti di trucco sapiente escludendo quindi la chirurgia estetica. Ma sono davvero tantissime le giovani pronte a inserire le labbra in un bicchiere o in un contenitore piccolo di plastica, rissucchiandovi contemporaneamente l'aria posta all'interno. In questo modo l'effetto finale prodotto è quello di due labbra gonfie e spropositate, il più delle volte deformate a dismisura. Per alcune il gonfiore innaturale può durare anche per alcuni giorni.

Per placare la moda insana è intervenuta la stessa Kylie Jenner, lei stessa quasi maggiorenne, consigliando alle sue emulatrici di abbandonare la sfida spronandole a essere loro stesse. Un incoraggiamento a non voler somigliare alla più giovane della famiglia Kardashian, ma a seguire la propria strada e la propria bellezza. Due i comunicati apparsi sul suo Twitter di maggiore rilevanza:

Non sono qui a cercare di incoraggiare persone e giovani ragazze ad essere come me o pensare che questo sia il look che dovrebbero avere. Ma sono qui a incoraggiare le persone e le giovani donne a essere loro stesse senza aver paura di sperimentare e trovare il loro look.