Lasciare i social network aumenta lo stress, lo rivela uno studio

Uno studio australiano rivela come stare lontani dai social network, come ad esempio Facebook, riduca i livelli di cortisolo ma, a lungo andare, provochi insoddisfazione e un aumento dello stress

Stress in aumento per chi decide di abbandonare i social network. Questo è quanto emerge da uno studio condotto dall’università del Queensland, in Australia. In una prima analisi risulta che l'eliminazione dell'uso di Facebook possa abbassare i livelli di cortisolo, ormone associato allo stress. Ma andando più a fondo alla questione, i soggetti sottoposti a questo test hanno riferito che, nel lungo periodo, si sono sentiti sempre più insoddisfatti. Di conseguenza, il ritorno all'uso di Facebook li renderebbe nuovamente felici.

Da quanto si legge sulla rivista Journal of Social Psychology, il team ha spiegato che 138 partecipanti che usano regolarmente il social network son stati divisi in due gruppi: il primo è stato allontanato da Facebook per cinque giorni, mentre l'altro ha continuato a navigare tra i post e le pagine del celebre sito. Chi è stato privato da Facebook ha avuto livelli più bassi di cortisolo e, più in generale, di soddisfazione della propria vita. Invece, chi lo ha usato abitualmente ha avuto un aumento del proprio benessere. Come rivelato dagli autori di questo studio, Facebook è uno strumento essenziale per milioni di utenti e il sentirsi emarginati ha un impatto negativo sulla soddisfazione della vita.

Bisogna, infine, notare come questo studio abbia coinvolto un piccolo gruppo di utenti, appena 138, e in un arco temporale abbastanza breve. Ma quanto è emerso è in contrasto con i risultati di altri due studi recenti. Il primo risale al 2013 e indicava come i giudizi sul benessere soggettivo degli utenti di Facebook diminuiscano all'aumento del ricorso al social. Il secondo studio del 2016, al contrario, dimostrava come il benessere aumenti dopo una settimana senza Facebook.

Indipendentemente dal proprio punto di vista, lo studio più recente dovrebbe far riflettere su un aspetto: ogni tanto sarebbe salutare passare il proprio tempo libero lontano da internet e dai social network, per ritornare a vivere quei rapporti umani che spesso e volentieri vengono accantonati.