"Il mio ragazzo mi ha bendato, ma io avevo mangiato fagioli"

Il fidanzato la benda, ma lei aveva mangiato fagioli. Così, quando decide di liberarsi, fa un'amara scoperta: davanti a lei c'erano 12 commensali

Il suo ragazzo le benda gli occhi e la accompagna in una stanza: "tesoro, ho una sorpresa per cena", le dice. La fa sedere. Lui è molto eccitato. Suona il telefono e lui si allontana per un attimo. La ragazza ricorda così questo momento su Facebook: "La settimana scorsa in pausa pranzo ho mangiato tre piatti di fagioli (so che non avrei dovuto). Una volta tornata a casa, il mio fidanzato sembrava molto eccitato, mi ha bendata e fatto sedere su di una sedia attorno al tavolo".

Quei fagioli diventano micidiali. La ragazza non vuole togliere la benda per non rovinarsi la sorpresa e, scrive sempre su Facebook, "ho spostato il peso su una gamba e mi sono liberata". Poi l'odore nauseabondo.

Il ragazzo termina la chiamata, torna nella stanza. E la ragazza commenta: "Il mio volto doveva sembrare il ritratto dell'innocenza quando lui è tornato da me scusandosi per averci messo tanto. Mi ha chiesto se avessi sbirciato dalla benda e io gli ho assicurato di no. A quel punto mi ha tolto la benda. Davanti a me c'erano dodici commensali che con il naso turato mi hanno detto in coro: Buon Compleanno".

Non si sa se questa storia sia vera o se sia un pesce d'aprile ben riuscito. Certo è che strappa un sorriso.