Monta una microcamera nella stanza del figlio per spiarlo mentre fa sesso

L'uomo ha installato la telecamera nascosta sul soppalco sopra il loro letto e poi ha registrato le performance sessuali del figlio

Aveva montato una telecamera nascosta nella stanza da letto del figlio 21enne per spiarlo mentre faceva sesso con la sua ragazza. Ma non solo. Avrebbe pure abusato della figlia 12 anni. Per questi motivi, un uomo di 53 anni è stato condannato a quattro anni di carcere in Gran Bretagna. L'uomo, sposato, ha installato la telecamera sul soppalco sopra il loro letto e poi ha registrato le performance sessuali del figlio. Durante il processo, secondo quanto riportano i media inglesi, la figlia ha raccontato di essere entrata in cucina e di aver cambiato accidentalmente canale trovandosi le immagini in diretta dalla camera del fratello.