In Spagna la sagra del clitoride, ma è un errore

Un errore di Google Translate trasforma una semplicissima festa gastronomica nella sagra del clitoride: gli organizzatori se ne sono accorti dopo alcuni mesi

Il traduttore di Google fa un errore, ma sono gli esseri umani a non accorgersene e questo resta in bella vista sul Web per mesi. Accade ad As Pontes, nella Galizia, regione nordoccidentale dello stato iberico: qui una normalissima sagra gastronomica, dedicata alle cime di rapa nello specifico, si è trasformata nella sagra del clitoride. Sembra quasi il rovescio della scena di un film comico di Kevin Smith, in cui uno dei protagonisti affermava di essere «the clit commander» ossia «il comandante del clitoride», e veniva scambiato per un terrorista per una malatraduzione.

«Dal 1981 - si leggeva nella frase maltradotta - il festival ha reso il clitoride uno dei prodotti di punta della locale gastronomia». Lo sbaglio è dovuto al fatto che Google Translate, a quanto pare, traduca «grelo» - termine galiziano per le cime di rapa - con «clitoride», per via dell'assonanza con un termine portoghese che indica l'organo femminile dell'amore.

«È stata una sorpresa - ha detto la portavoce del paese, Montserrat Garcia - All'inizio non credevamo i nostri occhi. È un errore molto serio da parte di Google e pensiamo di fare un reclamo ufficiale per far riconoscere il galiziano tra le lingue di Google in modo che questo genere di cose non accada mai più». Un rappresentante di Google ha spiegato come le traduzioni siano effettuate da una macchina e quindi gli errori possono capitare, proprio perché non c'è una persona a tradurre: l'azienda afferma anche di aver corretto l'errore e si mette a disposizione di tutti coloro che vogliano segnalare situazioni simili.