Stefano Tacconi smascherato dalle Iene: non paga chi gli ha ristrutturato casa

Dopo mesi di richieste un giovane imbianchino ha invocato l'aiuto delle Iene per ottenere i pagamenti dall'ex portiere della Juventus

Tacconi caustico sulla scelta di Allegri

Le Iene smascherano Stefano Tacconi. n questo caso coinvolti nella vicenda un operaio di nome Cristian, tifosissimo della Juventus, e l'ex calciatore Stefano Tacconi. Questo il racconto di Cristian, operaio con la moglie disoccupata che nel fine settimana arrotonda facendo l'imbianchino: Tacconi, il suo mito, gli chiede di ridipingere la sua nuova casa di Milano e lui accetta, proponendogli un prezzo di favore proprio in virtù di questa sua enorme ammirazione. Cristian porta a termine il suo lavoro portando con sè due amici e lavorando nel fine settimana: alla fine del lavoro però dei soldi pattuiti (2.500 euro) nemmeno l'ombra.

Cristian racconta a Le Iene di aver provato a contattare Tacconi più volte, ottenendo in cambio promesse non mantenute e poi silenzio: a questo punto entrano in gioco Le Iene, che incontrano direttamente Tacconi e si fanno spiegare la questione anche da lui. Tacconi conferma tutto e spiega di essere stato fuori dall'Italia e di non aver pagato il suo debito per questo: palesemente imbarazzato promette che pagherà Cristian (a cui telefona davanti alle telecamere) entro il lunedì successivo. Ma su Twitter arriva una pioggia di insulti.

Commenti
Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 21/03/2015 - 14:13

Buffone .............se non fossero intervenuti quelli delle iene , avresti pagato ? ???????? Un mito che dal cuore casca direttamente alle Pall. .............