Il suo compagno le dice "brutta" e la bimba risponde così

Siahj Chase, detta Cici, ha risposto a tono a un compagno di scuola, diventando un'eroina del web per molte donne.

Si chiama Siahj Chase, detta Cici, e non è una bambina come tutte le altre. Le sue parole, infatti, stanno facendo ripidamente il giro del mondo e lei è diventata una vera e propria eroina del web. La mamma di Cici, Sonya, ha postato su Facebook le parole della figlia mentre raccontava di qualcosa che le era successo a scuola. Ma cosa può essere mai successo di tanto importante?

Semplicemente, a Cici è accaduto quello che a molte bambine in tutto il mondo sarà capitato almeno una volta: è stata chiamata «brutta» da un compagno di scuola. Ma di fronte all'insulto, Cici non si è messa a piangere, non ha insultato il compagno a sua volta, ma gli ha spiegato pacatamente che a scuola non si va per essere carine o parlare di moda, ma per imparare. E l'ha lasciato lì a riflettere sulle sue parole, dicendo che si allontanava perché lui l'aveva fatta arrabbiare.

Sarebbe normale se fosse accaduto a un'adulta, una persona con maturità e istruzione già acquisita, ma Cici ha solo 4 anni e da tutto il mondo le sono giunte, via Facebook, parole di stima, come riferisce l'Huffington Post. Ma, come ha spiegato la mamma, lei non si monta certo la testa: a conoscere il proprio successo, la bimba ha solo sorriso ed è andata avanti per la sua strada.