"Vajacula", la nuova moda per ringiovanire la vagina

Lo chiamano "trattamento di Dracula": consiste nell'iniettarsi il proprio sangue sul tessuto vaginale

Si chiama "vajacula" ed è la nuova moda che spopola tra le donne e promette di ringiovanire in pochissimo tempo le proprie parti intime, di combattere l'incontinenza urinaria e di avere sensazioni mai provate durante il sesso.

Ribattezzato "trattamento di Dracula" costa 800 dollari per una seduta da 30 minuti e consiste nel farsi iniettare il proprio sangue sul tessuto vaginale. È stato creato dai dottori Daniel Sister e Claudia McGloin e per ora è disponibile solo nelle loro due cliniche. Secondo i medici il trattamento permette di attivare le cellule staminali nella zona, che ringiovanisce e valorizza il tessuto danneggiato. Usando il proprio sangue, poi, non ci sarebbero rischi di rigetto, infezioni o allergie. "In genere i pazienti hanno bisogno di un trattamento di un anno, ma di tanto in tanto desiderano continuarlo anche nei mesi successivi”, ha detto la McGloin.