Vede la futura moglie e tenta il suicidio: "È troppo brutta"

Kang Hu, un 33enne cinese, incontra, nel giorno del matrimonio, la sua futura sposa, Na Sung, 30 anni e esclama: "È troppo brutta". Poi tenta il suicidio

Dalla Cina proviene l'ultima e esilarante storia. Kang Hu, un 33enne cinese, incontra, nel giorno del matrimonio, la sua futura sposa, Na Sung, 30 anni. È uno dei tanti matrimoni combinati che avvengono in Cina. Ma Kang, al posto di gioire, si deprime. Vede la moglie e esclama: "È troppo brutta".

Così cerca una via di fuga. Nel fiume. Così si tuffa e tenta il suicidio. Fortunatamente i soccoritori sono intervenuti subito e lo hanno tratto in salvo. "Mi dispiace per quello che è successo. Ma quando l'ho vista ho pensato che potesse essere un danno per la mia immagine. E visto che avevano organizzato tutto i miei genitori, ho creduto che l'unica soluzione fosse il suicidio".