La verità di Pornhub: Regione per Regione, che video cercano gli italiani

Al Nord sarebbero più sperimentatori, al Sud più tradizionalisti: il sito porno smaschera i gusti sessuali degli italiani. E anche uomini e donne cercano video molto differenti

Regione che vai, gusti sessuali che trovi. Anche e soprattutto in fatto di film porno, come spiega il famoso sito di video a luci rosse Pornhub.

Secondo una ricerca commissionata dal Messaggero al sito porno, dalle ricerche degli italiani online emerge che ogni zona dello Stivale si differenzia dalle altre per le categorie di video più cercati. Così appare che gli uomini piemontesi cerchino il bondage il 28% in più della media, mente le donne friulane si mettano al computer cercando un +38% di video a tema sesso anale.

Le donne emiliane - chissà perché - preferiscono invece la categoria "hentai", ovvero i manga giapponesi in versione hot. Curiosa la statistica del Trentino Alto Adige, dove si registra un +156% di "Korean".

Se si volge lo sguardo al Sud, si scopre che, per alcuni versi, i meridionali sono più tradizionalisti. In Campania e Basilicata si registra un boom di "italian", rispettivamente con il +23% e con il +14%, ma anche in Sardegna la stessa chiave è ricercata il 29% in più rispetto al resto d'Italia.

Una parola che invece sembra in testa a tutto il Paese è "milf", ovvero la sexy mamma con cui si vorrebbe andare a letto: "Il prototipo della mamma piacente è rassicurante per gli uomini perché è una donna che conosce il proprio corpo e ha l’accoglienza della madre - osserva Emmanuele A. Jannini, ordinario di sessuologia medica all’Università di Tor Vergata - Ma anche sulle femmine ha un effetto antiansia: alla giovane, la Milf dice che nel futuro sarà ancora piacente. Alla spettatrice più grande suggerisce che è assolutamente ok avere una sana vita sessuale".

Interessante, a questo proposito, anche osservare le differenze fra quello che cercano gli uomini e quello che cercano le donne: in cima alle fantasie di queste ultime parrebbero esserci scene di sesso non penetrativo e in diversi casi anche omosessuali, mentre i maschi sarebbero più focalizzati sulla ricerca di video con donne mature, transessuali e superdotati. Piccoli segreti che nessuno vuole divulgare ma che non possono assolutamente sfuggire al controllo occhiuto della rete.

Commenti

vince50

Ven, 03/11/2017 - 07:01

Ho letto l'articolo per curiosità,però sono rimasto scioccato da questa frase :"ovvero la sexy mamma con cui si vorrebbe andare a letto".Non sono un bacchettone pieno di tabù retrogadi o altro,però questo aspetto lo trovo allucinante e un gradino più in basso della bestialità.