Wendy resta sull’Isola che non c’è e conquista il ragazzo senza cuore

Il «ragazzo senza sentimenti» è Peter Pan: così lo vede Wendy, così lui replica alle sue richieste d’amore. Lui è nel suo letto, eterno adolescente; se lei gli chiede: «Mi ami?», lui risponde semplicemente che non ama, perché non ha sentimenti. Wendy è convinta: non è vero, Peter è soltanto troppo testardo per ammettere di avere un cuore. Scoppia quasi un litigio, finché Wendy non scopre una tremenda ferita allo stomaco che Peter cerca di nascondere. Lui la supplica di restare sull’Isola che non c’è, ma urla disperato di non voler crescere; lei ribadisce i suoi sentimenti. È così che la ferita si rimargina, Peter e Wendy, improvvisamente, sono entrambi cresciuti. Lei è rimasta lì, sull’Isola che non c’è.