William e Kate vogliono subito un erede

I Duchi di Cambridge (William e Kate) voglio un bambino il prima possibile e per questo hanno già consultato il ginecologo della famiglia reale, il dottore Alan Farthing. Lo rivela il tabloid The People sostenendo che «già da un anno prima del loro matrimonio la coppia puntava ad avere subito un bambino». Se Kate, che sta seguendo anche un particolare regime dietetico per favorire il concepimento, avesse un figlio entro 11 mesi dal matrimonio batterebbe il precedente record della defunta suocera: Diana, infatti, concepì il primogenito William undici mesi dopo le nozze. L’eventuale nascituro - a patto che sia maschio, sempre che nel mentre non cambino le regole - scavalcherebbe il principe Harry, fratello di William, diventando il terzo in linea di successione al trono. Nel frattempo prosegue la visita ufficiale della giovane coppia in Canada dove ieri William e Kate si sono vestiti da chef. Fatto sta che la coppia reale si cimenti in cucina, a quanto pare con ottimi risultati. È accaduto al Quebec Tourism and Hotel Institute, a Montreal. Sembra infatti che William sia riuscito a realizzare un soufflè con i fiocchi, molto meglio di quello tentato dal premier del Quebec Jean Charest. Lei invece si è misurata con il fois gras, anche se non è dato sapere il risultato finale. Il duca e la duchessa di Cambridge hanno ancora una volta dimostrato di essere ragazzi normali, del popolo, seppur nobili.