Wilma e Paul sorridono Oggi le dimissioni poi subito in tribunale

Migliorano le condizioni di salute di Wilma e Paul, i coniugi olandesi aggrediti da due pastori romeni a Ponte Galeria il 23 agosto e ricoverati nel reparto Ortopedia dell’ospedale San Camillo. La coppia, che fino all’ultimo ha ricevuto il sostegno psicoterapeutico e quello umano dei romani che hanno inviato in continuazione fiori e messaggi di solidarietà, dovrebbe essere dimessa stamattina e sarà accompagnata dal sindaco Gianni Alemanno in tribunale, dove gli olandesi parteciperanno al processo per direttissima agli aggressori romeni. All’udienza assisterà probabilmente anche lo stesso Alemanno. Il Campidoglio, infatti, si è costituito parte civile nel processo.