Wind in Borsa a fine anno

Weather Investiments la società utilizzata dall’egiziana Orascom per acquisire Wind, sbarcherà in Borsa entro fine anno, forse già nel terzo trimestre del 2006. Lo ha detto in un’intervista al Financial Times il patron di Orascom, Naguib Sawiris. «L'operazione - ha detto Sawiris - ci permetterà di finanziare altre acquisizioni in Europa». Orascom è interessata ad alcuni mercati tra cui Francia, Spagna, Grecia, Portogallo e Olanda. Intanto ieri l’Antitrust ha multato Wind con 49mila euro per pubblicità ingannevole.