Wind dati in crescita Per Fujitsu il pc a zero consumi

Wind cresce nel settore dati. Secondo Maximo Ibarra direttore marketing della società «nell’ultimo mese del 2008 Wind ha raddoppiato i ricavi e il numero di clienti che aderiscono alle offerte per connettersi in mobilità, rispetto a dicembre 2007. E, inoltre, la durata media di connessione è quasi quintuplicata». Sul fronte delle tariffe le opzioni sono molte. Internet Mobile a Tempo ad esempio consente di pagare solo per il tempo effettivo di navigazione. Si naviga al costo di 2 euro per ogni ora (Iva inclusa). La tariffa Mega Ore invece offre fino a 50 ore di SuperInternet al mese con un costo mensile di 9 euro (Iva inclusa). C’è poi Mega 100 Ore che offre fino a 100 ore di SuperInternet al mese. Il costo mensile è di 15 euro (Iva inclusa). www.wind.it/it/offerta/internet/index.phtml.
Computer a impatto zero. Fujitsu Siemens ha presentato il primo PC al mondo 0-Watt. Si tratta di una innovazione in tema di eco-compatibilità. Il nuovo PC 0-Watt non consuma energia quando è in standby, rimanendo comunque accessibile per aggiornamenti di sistema. Un recente studio di Gartner ha rivelato che le imprese che hanno fino a 2.500 Pc possono arrivare a risparmiare fino a oltre 40mila dollari l’anno grazie alla funzione Pc Power Management Activation, e altri 6.500 dollari spegnendo o disattivando le macchine quando non vengono utilizzate. www.fujitsu- emens.com/ 0watt