Winelove, il vino a meno di 10 euro

Ieri a Palazzo Giureconsulti, in via Mercanti 2, l’annuncio del ritorno di Marchesi a Milano, oggi Winelove, winelove.it, progetto curato da Amat Comunicazione che nel 2004 lanciò la formula quality and budget, la qualità a buon prezzo. Champagne a parte, comunque di piccoli produttori, tutti i vini proposti in degustazione e poi pure in vendita non costano in enoteca più di 10 . «Cerchiamo di fare in modo che la gente possa scegliere di più spendendo di meno, senza pensare che il buon vino sia esclusivamente quello delle cantine blasonate», ha spiegato Ludovica Amat.