Winwood, agli Arcimboldi l’ex rockstar dei «Traffic»

Grande attesa per il concerto di stasera agli Arcimboldi per Steve Winwood, detto anche Steve o Stevie (Birmingham, 12 maggio 1948), compositore, cantante e polistrumentista britannico, già membro di The Spencer Davis Group, Traffic e Blind Faith. Il suo tour europeo si fermerà domani a Roma, all'Auditorium Parco della Musica (Sala S. Cecilia). La carriera di Steve Winwood inizia nel 1963 quando giovanissimo entra a far parte dello Spencer Davis Group che produce hit come «Gimme some lovin'»: canta in perfetto stile rythm and blues e suona indifferentemente organo, pianoforte e chitarre. Terminata l'avventura con la prima band, si unisce ai Traffic. Il gruppo cambia frequentemente formazione e spazia tra i generi musicali più diversi.