Con la Woodward un matrimonio che dura da 50 anni

Paul Newman è nato a Shaker Heights da padre ebreo figlio di emigranti europei il 26 gennaio del 1925 ma è cresciuto a Cleveland. Durante la Seconda guerra mondiale è stato radio operatore dell’Esercito americano nel Pacifico del Sud. Ha debuttato nel 1954 con «Il calice d’argento» ma il trionfo è arrivato due anni dopo con la grande interpretazione nel film «Lassù qualcuno mi ama». Dal 1958 è sposato con l’attrice Joanne Woodward, con la quale ha avuto tre figlie. Negli anni ’60 è stato protagonista di alcuni grandi successi di Hollywood e nel 1986 ha vinto l’Oscar con «Il colore dei soldi».