Una «x» già scritta: squadre in vacanza

Palermo. Partita brutta, noiosa e senza emozioni. Palermo e Atalanta danno vita a 90' inguardabili, conclusi sullo 0-0. Il Palermo gioca meglio nel primo tempo quando ha con Miccoli, Caserta e Cavani tre buone occasioni per portarsi in vantaggio. L'Atalanta ha da recriminare a 2' dalla fine su un delizioso «cucchiaio» di Doni che supera Agliardi ma termina fuori. Tra i rosanero esordio in serie A per Di Matteo e Cani. Entrambi da rivedere.