Lo yacht delle bellissime che invitano a una festa Vip

Chiunque può prenotare una cena, una serata esclusiva o una crociera in compagnia delle ragazze da sogno

(...) Per la crociera, nelle esclusive località della Costa Azzurra, la cabina, pasti compresi, costa 499 euro a notte per due persone. Le suite costano 999 euro. Ieri, all'esclusiva festa Vip con quattrocento invitati del mondo della moda, ad accogliere gli ospiti di Fashion tv sul deck principale c'erano Julia, Sasha, Ira, Ann, Alexandra, Andrea. Le stesse modelle che accoglieranno i genovesi per le serate in discoteca aperte al pubblico da martedì prossimo quando il mega yacht rientrerà da Montecarlo. Sono giovani tra i diciotto e i venticinque anni. Tutte bellissime. Tutte altissime. Tutte eleganti. E non poteva essere altrimenti. Sono Tv Fashion models che, tra uno spot e l'altro sulla nota televisione internazionale dedicata alla moda, sorseggiano un drink e assaggiano uno spuntino al buffet del gourmet restaurant in mezzo agli invitati a bordo. Le ragazze rimangono a Genova un paio di settimane. Arrivano dai paesi dell'Est come Lituania, Romania, Ucraina, Russia, ma anche dall'Europa, Francia, Inghilterra, Germania, dagli Stati Uniti, dal Canada e dal Sudamerica. Poi le sostituiscono delle loro colleghe. Un turn over di modelle che continuerà fino a settembre a Genova con crociere anche a Ibizia e a Porto Cervo. Un mix di razze e di bellezza per la prima volta nel capoluogo ligure grazie all'accordo firmato dall'austriaco magnate delle modelle e dalla Cambiaso e Risso agenzia marittima che si occupa della logistica portuale, dei servizi per i crocieristi e del noleggio dello yacht.
«Ci siamo incontrati tramite un collega all'estero - racconta il presidente della società genovese Paolo Risso - e con Michel Adam è stato un colpo di fulmine. Professionale, ovviamente. È un businessman intelligente e dopo avere acquistato lo yacht che batte bandiera turca, lo ha ristrutturato in un gigantesco e lussuoso club galleggiante. Un pochino come le floating casino boat negli Stati Uniti. Soltanto che, oltre al casino, ai bar e alla discoteca, ci sono come passeggere fisse anche le sue modelle. È la prima volta, a livello mondiale, che viene organizzato una floating boat del genere. E per l'evento è stato scelto il porto genovese».
Per il capoluogo genovese è una bella scommessa. Le passerelle luccicanti dei deck della Fashion boat illumineranno anche Genova che sarà proiettata sugli schermi internazionali serviti dalla televisione satellitare.
«Abbiamo scelto Genova - spiega Adam - perchè è un porto strategico. Siamo a poche ore di auto da Milano e Firenze, le capitali della moda italiana. Un'ora e mezza di volo da Parigi. Qualche ora di navigazione da Montecarlo, Cannes e St. Tropez. Partenze e arrivi delle nostre fashion cruises saranno nel capoluogo ligure, dove abbiamo in programma di organizzare party a bordo, sia per eventi come le settimane della moda italiana, sia per offrire un divertimento ai genovesi e ai turisti».