YAMAHA MIDNIGHT STAR BRILLA DI LUCE PROPRIA

Trasmissione a cinghia come sulle sorelle di cilindrata superiore e sospensioni in grado di offrire la corretta taratura in ogni condizione di marcia completano la dotazione della nuova cruiser.

Yamaha possiede una grande tradizione in fatto di cruiser. Dalla prima Virago in avanti, le "custom" della Casa dei tre diapason si sono sempre differenziate dalla concorrenza sia per le doti dinamiche vicine a quelle delle normali naked sia in termini di maneggevolezza che di feeling di guida. La nuova XVS950A Midnight Star si inserisce perfettamente in questa tradizione. Il corposo bicilindrico a V da 942 cc ed il caratteristico telaio in stile "custom" si abbinano a doti dinamiche fuori dal comune, grazie anche ad una facilità di guida irraggiungibile dalle maxi cruiser oltre i 1.000 cc. Lo stile della nuova Midnight Star è di quelli che fanno girare la testa agli appassionati. Il suo look classico è stato modernizzato con uno stile che Yamaha definisce "New- Style Classic" e che differenzia la XVS950A Midnight Star da tutte le altre. Nelle cuiser tradizionali il pilota si siede in una posizione un po' infossata con la sella che si inserisce tra il serbatoio rialzato ed il sellino del passeggero posto più in alto; sulla Yamaha, il pilota acquisisce una posizione di guida meno caratterizzata, con inevitabili vantaggi in termini di feeling di guida. Anche la ciclistica è stata progettata per enfatizzare le doti di maneggevolezza della moto: il nuovo telaio a doppia culla presenta diversi livelli di rigidità. Le parti più rigide si collocano nella zona del cannotto di sterzo, mentre la rigidità torsionale è tarata per offrire un elevato comfort di marcia. Trasmissione a cinghia come sulle sorelle di cilindrata superiore e sospensioni in grado di offrire la corretta taratura in ogni condizione di marcia completano la dotazione della nuova cruiser. La nuova Yamaha XVS950A Midnight Star sarà in vendita a prezzi da definire in tre affascinanti colorazioni: Ocean Depth, Dark Red e Midnight Black.