Yuan ai massimi sul dollaro

Non accenna ad arrestarsi il trend discendente del dollaro sull’aspettativa da parte degli operatori di una prossima interruzione del ciclo rialzista sui tassi da parte della Fed. Il biglietto verde veleggiava ieri intorno a 1,21 nei confronti dell’euro. Intanto lo yuan, con la quotazione di 8,06 sul dollaro, ha toccato il record, il livello più alto dalla rivalutazione decisa in luglio. Il rafforzamento, complice l’indebolimento della divisa americana, segue la decisione della Banca centrale di consentire ad alcuni istituti internazionali di scambiare tra loro lo yuan in un mercato ristretto.