«Zanzare tigre l’ennesimo flop»

«Continuano a pervenire numerose segnalazioni da tutti i quartieri, sia centrali sia periferici, relative alla presenza molesta di zanzare tigre. Le punture dell’insetto possono causare conseguenze non solo fastidiose ma anche gravi, soprattutto nei bambini e negli anziani. La lotta alla zanzara tigre è di competenza degli uffici centrali del Campidoglio, che per la parte operativa di disinfestazione si rivolgono all’Ama Disinfestazioni. Anche quest’anno gli interventi dell’Ama Disinfestazioni e del Campidoglio sono risultati del tutto insufficienti e inadeguati». Lo ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici e Manutenzione urbana del XX municipio, Marco Daniele Clarke. «Insomma - ha concluso l’assessore - il Campidoglio e l’Ama sono costretti a riconoscere che non sono in grado di debellare il flagello della zanzara tigre. E visto la loro incapacità a risolvere il problema, sarebbe opportuno che delegassero ogni competenza in materia di lotta alla zanzara tigre ai municipi».