Zapatero spende 45mila euro per i nuovi bagni hi-tech

Toilette da oltre 40mila euro per José Luis Zapatero. Il premier socialista - denuncia la portavoce del Partito popolare citata dal quotidiano Abc - spende 45mila euro all’anno per «agghindare» i bagni della sede della presidenza del governo, il Palazzo della Moncloa. Lunedì l’azienda Hygolet Madrid ha vinto l’appalto per aggiungere alle toilette della Moncloa un sistema elettronico che regola gli scarichi di disinfettante nel water e di fragranze nell’aria. La deputata Dolors Nadal ha ricordato al premier la crisi che attraversa la Spagna: «Oltretutto il contratto è annuale, e se il premier sarà soddisfatto, ci costerà 200mila euro», ha aggiunto, sempre riferendosi al sistema igienico.