Zapping fra i teatri di Milano

«Milano a...teatro» tutti i venerdì su Telereporter (Canale 13) alle 20.30 e sabato su DTT Lombardia (Canale 113) alle 19.30 con l'effervescente direttore del Teatro San Babila

MILANO A...TEATRO
Quando li cerchi sui giornali non li trovi mai: è l'elenco (una volta, in gergo giornalistico, si chiamavano «tamburini») degli spettacoli teatrali in scena sui palcoscenici cittadini. Poi - se e quando li trovi - titoli, attori e orari li leggi con difficoltà perché i caratteri tipografici sono più microscopici. Niente di meglio, quindi, che consultare i «tamburini» direttamente in tv, magari all'interno di un contenitore ricco di novità e notizie interessanti. Come fare? Basta seguire il programma «Milano...a teatro», sintonizzandosi tutti i venerdì su Telereporter (canale 13) alle 20.30 e il sabato su Dtt Lombardia (canale 113) alle ore 19.30. E così Milano ha finalmente una trasmissione di informazione che permette a tutti di essere aggiornati riguardo le programmazioni dei numerosi teatri cittadini.
Quello di «Milano a... teatro» è un format televisivo dinamico e innovativo (ogni puntata è di 24 minuti) che prende in considerazione le stagioni di tutte le sale teatrali. All'interno di ogni puntata vengono proposti: uno speciale riguardante la cultura argentina, presentato dai tangueros Ezequiel Paludi e Geraldine Rojas, con dimostrazioni di tango; uno spazio dedicato al ricordo dei grandi attori del passato, come Ernesto Calindri, Lauretta Masiero e un approfondimento riguardante la storia di un teatro milanese.
Conduce il direttore del Teatro San Babila Gennaro D'Avanzo (ideatore del format), con accompagnamento musicale del cantautore-cabarettista Walter Di Gemma, coadiuvati da Edmondo Capecelatro che si occupa dell'approfondimento storico.