Zecchi corre per Brunetta. In gondola

Un professore di filosofia per conquistare il Comune «orfano» del filosofo. Dev’esserci un legame particolare tra Venezia e i discendenti di Platone. Il candidato per il Pdl alla poltrona di sindaco, il ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta, sembra esserne convinto. Tanto da aver chiamato come suo capolista l’ordinario di Estetica Stefano Zecchi (nella foto). Zecchi, 65 anni, professore, scrittore e firma del Giornale, nonché veneziano doc, aveva già collaborato con Brunetta nella sua precedente corsa elettorale (quella in cui vinse Cacciari, nel 2005) sempre in qualità di capolista.