Zeffirelli: Onassis era bisessuale

Onassis era un «bisessuale di comodo» e non ha mai amato Maria Callas: a sostenerlo è Franco Zeffirelli in un’intervista su Diva e donna. Il regista, appena insignito del premio Leonardo alla carriera, racconta delle sue «grandi amiche». Tra queste innanzitutto Maria Callas, «una donna mai amata, tanto meno da Onassis che usava la fama di lei per i suoi affari e che tentò pure di sedurmi, anche se pochi sanno della sua bisessualità di comodo». Zeffirelli parla anche di Anna Magnani, che «era una dura».