Zignago, via all’aumento

Via libera da parte del cda di Industrie Zignago Santa Margherita all’aumento di capitale da 13 a 13,0624 miliardi, sulla base della delega assembleare dello scorso 11 maggio. L’operazione - si legge in una nota - prevede l’emissione di massime 120 mila azioni ordinarie in tre tranche da 40 mila azioni ciascuna, da 0,52 nominali, riservate in sottoscrizione all’amministratore delegato al prezzo unitario di 13,953 determinato lo scorso 11 maggio dallo stesso cda. In Borsa il titolo Marzotto ha chiuso ieri a meno 4,50%.