Zingarelle scatenate sui treni Due arresti e due denunce

Cinque zingarelle che razziavano i portafogli dei viaggiatori sui treni del levante ligure sono state sorprese dagli agenti della Polfer subito dopo averne rubato uno dallo zaino di una turista statunitense di 46 anni nella stazione della Spezia.
Due di esse, di 17 e 15 anni, sono state arrestate; due, di 28 e 21 anni, sono state denunciate a piede libero essendo in stato di gravidanza; la quinta, di soli 11 anni, è stata riaffidata ai genitori, non essendo imputabile. È dall'inizio dell'estate che gli agenti del compartimento Polfer di Genova pattugliano i treni, soprattutto del levante, per prevenire le razzie delle zingarelle che, con una modalità collaudata, perlustrano i treni alla ricerca di possibile vittime, soprattutto turisti.