ZINOLA: «DI NUOVO AL LAVORO IL 1° FEBBRAIO»

I componenti dell’Ufficio stampa della Regione, già «liquidati» dall’ente con decorrenza primo gennaio - ne abbiamo dato notizia ieri su queste pagine, con un articolo di Diego Pistacchi - verranno reintegrati nell’incarico il primo febbraio prossimo: ne dà notizia Marcello Zinola, segretario dell’Associazione giornalisti, che si è immediatamente adoperato per uno sbocco positivo della questione relativa a cinque giornalisti. «È chiaro, comunque, che per il sindacato e nell’interesse dei colleghi - spiega ancora Zinola - la soluzione definitiva del problema risiede nel concorso pubblico». Si tratta di una procedura, quella del concorso, già prevista a suo tempo dalla giunta di Sandro Biasotti, ma non attuata per diverso orientamento della generalità dei partiti, favorevoli a continuare con i contratti a termine.