Zipoli, un altro giro veloce

Dopo essere stato eletto per «Stelle nello sport», per la categoria juniores, Marco Zipoli ha proseguito l’attività agonistica con la partecipazione a Sosnova, nella Repubblica Ceca, alla selezione delle qualifiche del Campionato Europeo, il secondo tra i suoi obbiettivi stagionali dopo la serie relativa al Campionato Italiano Open Master.
L’appuntamento, disputato sull’impianto Central Region, ha visto il giovane kartista genovese tra i protagonisti principali della gara: Marco Zipoli, infatti, ha conquistato il secondo posto assoluto nella categoria 100 Junior dopo essere giunto in terza posizione nella prima finale ed aver vinto la seconda, in cui ha fatto registrare anche il giro più veloce della gara. «Dopo tanta sorte avversa - ha commentato felice il sedicenne genovese - finalmente una prestazione da incorniciare, sia per il risultato finale che per quanto ho mostrato sin dal giorno del warm up: praticamente, ho sempre fatto registrare il secondo miglior tempo, aggiudicandomi anche la seconda e la terza manche di qualifica».
Una prestazione d’alto livello, per Marco Zipoli che, comunque, aveva già mostrato un notevole stato di forma nell’impegno precedente, la quarta prova del «Campionato Italiano Open Master», disputata sulla pista di Val Vibrata, appuntamento che ha visto il giovane kartista genovese in gran spolvero ma bersaglioato dalla sfortuna: nella gara finale, infatti, quando occupava la sesta posizione è stato fermato dalla catena, fuoriuscita dall’ingranaggio di trasmissione. Un inconveniente che non ha permesso a Marco Zipoli di raccogliere un risultato ampiamente meritato con tutta una notevole serie di tempi messi a segno nelle varie qualifiche, scratch che lo avevano portato a partire diciassettesimo in finale.
La sua stagione proseguirà con la partecipazione alla quinta ed ultima prova del «Campionato Italiano Open Master», prevista sulla pista di Ugento dal 29 al 31 luglio prossimi\