Zonin: cresceremo a Roma e nel Sud

Dopo la fusione in Popolare Vicenza, Banca Nuova sarà scorporata di nuovo per operare nel Sud, soprattutto in Campania, Basilicata e Puglia, regioni in cui l’istituto non è direttamente presente. Lo ha detto Gianni Zonin, presidente della Banca Popolare di Vicenza inaugurando una nuova filiale a Roma, nella centralissima Piazza Venezia. Per quanto riguarda le eventuali aggregazioni, Zonin si è limitato a dire che «esiste un tempo per la semina e uno per la mietitura, per adesso abbiamo seminato», anche se ha spiegato che secondo analisti ed esperti del settore «le piccole banche, quelle tra i 30 e i 200 sportelli, avranno forse bisogno di fusioni e aggregazioni per andare incontro alle richieste di Basilea3».