Zornitta tentato dalla politica La Lega lo chiama

Elvo Zornitta, l’ingegnere di Azzano Decimo, in provincia di Pordenone, accusato di essere Unabomber convola a nozze con la Lega. Entrerà infatti in politica appena conclusa la sua odissea giudiziaria. Potrebbe quindi essere candidato già alle prossime comunali sotto la bandiera del Carroccio.
Nel corso della trasmissione «Live» di Gianluca Versace mercoledì su Canale Italia, l’ingegnere ha infatti mostrato interesse alla proposta del sindaco di Azzano Decimo Enzo Bortolotti. Quest’ultimo ha invitato Zornitta a riflettere sull’idea, proposta dal conduttore Versace, di riscattarsi dedicandosi alla politica. «L’idea mi onora e sicuramente la prenderò in considerazione al momento opportuno».