Colletto bianco spacciava droga

Un insospettabile spacciatore di eroina, Maurizio Gastaldi, di 39 anni, impiegato in una società di telefonia, è stato arrestato dagli agenti della sezione antidroga della squadra mobile, che hanno trovato nascosti nella sua abitazione del centro storico 160 grammi di eroina brown sugar, 72 fiale di metadone e dell’hascisc. La sua compagna è stata denunciata.
La coppia era stata individuata dai poliziotti durante i servizi di appostamento nel centro storico. Alle 14 di venerdì Gastaldi è stato fermato all’uscita di casa e sottoposto a controllo. Quindi gli agenti ne hanno perquisito la casa.
L’eroina, nascosta sotto un pesante armadio, è stata trovata con la tecnica di Pollicino, seguendo cioè le tracce sul pavimento dei ritagli per il confezionamento delle dosi.