ilGiornale.it
Chef allo specchio


Pietro Leeman


Il nuovo protagonista di Chef allo Specchio è Pietro Leemann, fondatore nel 1989 di "Joia, alta cucina naturale", primo ristorante vegetariano europeo ad aver ricevuto una stella Michelin nel 1996 ed unico ristorante stellato vegetariano della ristorazione italiana. Il motto di Leemann è "noi siamo ciò che mangiamo", convinzione che lo ha portato alla scelta di essere vegetariano. Affascinato dalle culture orientali, è approdato in Estremo Oriente nel 1986 dove ha vissuto per due anni, tra Cina e Giappone. Nominato chef ambassador a Expo racconta la sua esperienza e il suo messaggio per una cucina attenta al benessere dell'uomo. «La mia proposta al Joia è il riassunto della mia ricerca dove gli ingredienti della cucina mediterranea si incontrano con le culture del mondo, una scelta naturale e senza carne, una filosofia alimentare dove la natura viene accolta e rispettata in preparazioni che lasciano sempre trasparire la sua essenza, nel colore, nel gusto, nella consistenza, nell'arte della disposizione nel piatto».