Roma
Viaggio a San Lorenzo, il quartiere in lotta contro spaccio e degrado
Cronache
Dopo la rissa aggredisce agenti e danneggia due volanti: marocchino arrestato a Prato
Politica
Manovra, Conte: "Contante a 2 mila euro non criminalizza nessuno"
Tusk: "Rinvio negoziati per ingresso Macedonia e Albania è un errore"
Siria, Conte: "Nessuna ipocrisia, perseguiremo sempre soluzione pacifica"
Juncker all'ultimo Consiglio Europeo: "Continuerò ad occuparmi di Europa"

Arrestati 4 rapinatori a Imola, minacciavano esercenti armati di pistole

La Polizia di Stato di Imola ha eseguito un fermo di p.g., disposto dalla Procura della Repubblica di Bologna nei confronti di 4 soggetti ritenuti responsabili di plurime rapine aggravate e furto di auto.
Tali rapine sono avvenute il 27 febbraio scorso ai danni di esercizi commerciali presenti all'interno dell'area di servizio Sillaro Ovest dell'autostrada A/14 nel territorio del comune di Castel San Pietro Terme.
Il gruppo di 4 malviventi travisati e armati di pistola, ha fatto irruzione presso il bar autogrill della citata area e presso l'impianto di distribuzione di carburante asportando diverse migliaia di euro e facendo perdere le proprie tracce su di un'auto rubata.
Le indagini, condotte dai poliziotti del Compartimento Polizia Stradale di Bologna e del Commissariato di Imola, grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza dei citati esercizi commerciali, hanno permesso di individuare il gruppo di pregiudicati gravitanti nella zona di Imola. fonte Polizia
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev