Maturità 2018, ansia e attesta per gli studenti
"Salvini? Per noi è come Hitler"
Rissa tra nigeriani alla stazione di Modena
A spasso col cavallo sulla pista ciclabile
Macron sgrida il ragazzino: "Non fare l'imbecille"
L'aereo va in fiamme: attimi di paura per la nazionale dell'Arabia Saudita

La Boldrini e un cuore per la "Crash Art"

Coltivare la cultura del rispetto, promuovendo l’educazione stradale nelle scuole. È l’auspicio espresso dalla presidente della Camera, Laura Boldrini, che questa mattina ha partecipato a un’iniziativa per sensibilizzare i giovani al rispetto delle regole e della vita sulle strade. Su piazza Montecitorio, lo scultore e pittore Alexander Jakhanagiev, rappresentante del movimento della Crash Art, ha collocato due auto incidentate che un gruppo di ragazzi delle scuole ha poi colorato. Anche Laura Boldrini, insieme alla presidente della Rai Anna Maria Tarantola, ha voluto dare una pennellata di colore all’installazione. "Penso sia un dovere delle istituzioni -ha aggiunto la presidente della Camera- riuscire a promuovere l’educazione stradale. Basta guardare i dati, sono impressionanti: nel 2012 ci sono stati circa 3600 morti e quasi 260.000 feriti sulle strade italiane. La gran parte delle vittime degli incidenti, sono giovani o giovanissimi. Questo non è accettabile e va corretto, partendo dalla formazione. I ragazzi devono rendersi conto che una corsa in macchina o in moto non vale la vita". A cura di VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare / Alexander Jakhnagiev

Sgarbi quotidiani

La Guerra dei 30 anni

Calendario eventi

10 GiuElezioni Comunali
24 GiuElezioni in Turchia
14 Giu - 15 LugRussia 2018
07 Lug - 29 LugTour de France
01 Lug - 18 AgoCalciomercato
19 Ago - 20 AgoInizio Serie A
19 Ago - 25 AgoMeeting di Rimini
29 Ago - 08 SetFestival di Venezia 2018
18 Ott - 28 OttFestival del Cinema di Roma
06 Nov - 11 NovEICMA
07 DicPrima della Scala
Tutti gli eventi