Cronache
Il cimitero abusivo delle auto a Palermo
Politica
Reddito di cittadinanza, Salvini: "Formula limitata a italiani"
Cronache
Islamici con bandiere nere manifestano a Milano
Musulmani in festa a Milano per l'ashura: preghiere e bandiere nere
Juventus, Allegri: "Fino a quando c'era da giocare a calcio l'abbiamo fatto bene"
Chiusura domenicale negozi, Bernini: “La proposta del M5s è surreale”

Coca Cola ritira lo spot

La pubblicità nelle intenzioni voleva diffondere un messaggio di fratellanza e unione - infatti alla fine si conclude con lo slogan "Noi siamo uniti" - ma agli occhi di molti è stata vista come un'ingerenza delle abitudini degli Usa in una comunità, per così dire, incontaminata, senza dimenticare tra i protagonisti americani la totale assenza di diversità etnica.

Inoltre, diversi commentatori hanno fatto notare che l'obesità è uno dei problemi di cui soffrono gli abitanti di queste comunità sparse per le aree più remote del Messico e quindi, suggerire il consumo di bibite gassate non è proprio un'iniziativa lodevole.

Daniel Silva
Fuorigiri