De Pasquale: "La tavolata? A Milano tanti anziani non sono assistiti"
Saviano attacca Salvini: "Solo teatro e propaganda"
La grande abbuffata buonista (e gli italiani dimenticati)
Scoperto un arsenale nella "ztl" dei Lo Russo
Immigrazione, Sala: "E' il momento di offrire un'alternativa a Salvini"
Cina, distrugge la Ferrari appena uscita dal concessionario

Così agivano con la chiave bulgara

Commenti
Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 25/09/2017 - 11:16

Ormai metà dei delinquenti del mondo si sono riversati in Italia. Qui godono di leggi favorevoli, politici compiacenti, forze dell’ordine inefficienti e paralizzate da una magistratura inconcludente che in vece di processare i criminali, in primo luogo, processa poliziotti e carabinieri, se si azzardano a muovere un dito. Insomma l’Italia è il vero ben godi dei criminali: in compenso se i cittadini osano difendersi sono immediatamente incriminati e costretti a galera e a risarcimenti vergognosi. Sinceramente non se ne può più.

La Guerra dei 30 anni

Calendario eventi

10 GiuElezioni Comunali
24 GiuElezioni in Turchia
14 Giu - 15 LugRussia 2018
07 Lug - 29 LugTour de France
01 Lug - 18 AgoCalciomercato
19 Ago - 20 AgoInizio Serie A
19 Ago - 25 AgoMeeting di Rimini
29 Ago - 08 SetFestival di Venezia 2018
18 Ott - 28 OttFestival del Cinema di Roma
06 Nov - 11 NovEICMA
07 DicPrima della Scala
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
Tutti gli eventi