Cronache
Balla e non sembra vero, l'artista francese sorprende tutti
Sport
MotoGp, Marquez ancora campione del mondo
Usa via dal trattato nucleare con la Russia
Migranti, arrestato scafista tunisino
Migranti a Claviere, la polizia italiana presidia il confine
M5S, Di Maio: "Renzi con l'Air Force come sultani e dittatori"

Ennesima baraccopoli rom a Roma est, i residenti: “Siamo accerchiati”

Siamo nella periferia est di Roma, in un tratto di via Palmiro Togliatti dove le macchine passano veloci e le poche persone che si vedono in giro sono quelle che attendono sulla banchina della stazione ferroviaria. Proprio qui, da due mesi, è iniziato un insolito via vai di nomadi che attraversano i binari per raggiungere l’ennesimo accampamento della zona. La nuova baraccopoli, immersa nel fitto della vegetazione, si trova ad appena 400 metri dal campo tollerato di via Salviati, a due chilometri da quello di via dei Gordiani ed a cinque dall’insediamento di via di Salone. Insomma, i residenti di Roma est si sentono accerchiati.

Storia militare d'Italia
Fuorigiri

Calendario eventi