Politica
Salvini interrotto da un bambino durante la diretta: "Ora vengo a pescare spider man"
Politica
Matera 2019, Conte scherza sul palco: "Con gli oppositori politici si negozia, con le mogli no"
Sport
Lazio, Inzaghi: "Abbiamo le capacità per farcela col Napoli"
Conte: "Dal riscatto di Matera parte il riscatto di tutto il sud"
Bimba di due anni cade da un'auto in corsa: salva per miracolo
Matera, Conte: "Con gli oppositori politici si negozia, con le mogli no"

Ennesima baraccopoli rom a Roma est, i residenti: “Siamo accerchiati”

Siamo nella periferia est di Roma, in un tratto di via Palmiro Togliatti dove le macchine passano veloci e le poche persone che si vedono in giro sono quelle che attendono sulla banchina della stazione ferroviaria. Proprio qui, da due mesi, è iniziato un insolito via vai di nomadi che attraversano i binari per raggiungere l’ennesimo accampamento della zona. La nuova baraccopoli, immersa nel fitto della vegetazione, si trova ad appena 400 metri dal campo tollerato di via Salviati, a due chilometri da quello di via dei Gordiani ed a cinque dall’insediamento di via di Salone. Insomma, i residenti di Roma est si sentono accerchiati.

Calendario eventi