Napoli
La banda delle rapine in banche: 8 colpi messi a segno nelle filiali
Cronache
Prima le urla, poi il magrebino ubriaco minaccia i passanti
Napoli
Le immagini della rapine in banca tra Napoli e Caserta
L'azienda che avvelena: "Qui non riusciamo a respirare"
Il saluto di Emanuel Caserio de "Il Paradiso delle Signore" ai lettori
Samos, i video choc dei migranti feriti nel campo migranti

Ennesima baraccopoli rom a Roma est, i residenti: “Siamo accerchiati”

Siamo nella periferia est di Roma, in un tratto di via Palmiro Togliatti dove le macchine passano veloci e le poche persone che si vedono in giro sono quelle che attendono sulla banchina della stazione ferroviaria. Proprio qui, da due mesi, è iniziato un insolito via vai di nomadi che attraversano i binari per raggiungere l’ennesimo accampamento della zona. La nuova baraccopoli, immersa nel fitto della vegetazione, si trova ad appena 400 metri dal campo tollerato di via Salviati, a due chilometri da quello di via dei Gordiani ed a cinque dall’insediamento di via di Salone. Insomma, i residenti di Roma est si sentono accerchiati.