Napoli
Le immagini del furto di una vettura a Casalnuovo
Cronache
Lei lo lascia per i suoi comportamenti violenti e lui le dà fuoco alla macchina
Cronache
Molesta 13enne e lo insegue per le strade di Como: arrestato 20enne pakistano
Aggressione e minacce di morte al conducente del bus: denunciati nigeriani senza biglietto
La città di Venezia martoriata dal maltempo vista dall'elicottero della Polizia
Islamico fa abortire la moglie a suon di botte

Falso olio extravergine per il Nord, sequestrata fabbrica abusiva nel Foggiano

I militari della Guardia di finanza a Cerignola (Fg) hanno scoperto e sequestrato una fabbrica abusiva in cui centinaia di litri di olio di semi di origine sconosciuta, venivano miscelati con altre sostanze per essere successivamente imbottigliati e venduti come "extravergine di oliva". In particolare, all'interno di 2 box, risultati privi di qualsivoglia garanzia sulla sicurezza di chi vi operava e sull'igiene dei prodotti alimentari trattati, hanno scoperto oltre 2.600 litri di sostanza oleosa contenuta in contenitori di plastica, 30 chili di clorofilla, attrezzature industriali per la miscelazione, l'imbottigliamento ed il confezionamento del prodotto, 1.400 bottiglie e oltre 11mila etichette adesive utilizzate dai malfattori per confezionare il prodotto, il quale veniva destinato al mercato del nord Italia e a quello tedesco / Courtesy Guardia di finanza
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev