Mondo
Catalogna, Rajoy: "Applicheremo articolo 155"
Politica
Referendum autonomia, Alfano: favorevole ma senza scherzetti su unità nazionale
Politica
Def, Boccia: "Date le risorse non c'erano grandi aspettative, è in linea con le riforme fatte"
Renzi: "Ai cittadini non interessa quel che succede nel PD"
Salvini "chef" a Host prepara un piatto etnico
Backstage: la settimana in transatlantico

I bimbi giocano con le palle di neve. L'agente di polizia sfodera la pistola

Rochelle, New York. Sembra incredibile ma è accaduto davvero. Un agente di polizia, Joseph Salerno, ha estratto l'arma e l'ha puntata contro in gruppo di adolescenti che stavano facendo una battaglia di palle di neve. Il dipartimento di polizia di Westchester si è rifiutato di commentare l'accaduto anche perchè i ragazzi hanno citato la città di New York in giudizio chiedendo un risarcimento di 60mila dollari ciascuno. A cura di Bobomatto

Commenti

gianrico45

Lun, 02/02/2015 - 23:32

E questa sarebbe la più grande democrazia del mondo.Ma v......... va

freddy2015

Mar, 03/02/2015 - 16:42

La notizia è già stata smentita...non è stata quella la dinamica..

Viaggio nel tempo

Annunci