Politica
Gli attivisti grillini contestano i giornalisti: insulti e spintoni
Cronache
Paura a Messina: due uomini tentano di rapire bimba di 5 anni, malore per la nonna
Cronache
Foggia, 50enne aggredito dopo aver rimproverato adolescenti ubriachi
Toni Capuozzo racconta "Guerra Guerra Guerra"
Minacce all'autista e botte ai militari: arrestato cubano ubriaco
Il barcone coi migranti di ogni epoca: il monumento in San Pietro

Infografica - Dopo 158 anni chiude l'azienda dolciaria Pernigotti a Novi Ligure

Lo stabilimento dolciario Pernigotti di Novi Ligure chiude. La decisione è stata presa dal gruppo alimentare turco Toksöz, dal 2013 proprietario dell’azienda. L’azienda è stata fondata nel 1860 da Stefano Pernigotti a Novi Ligure, il suo successo è legato soprattutto al gianduiotto, il cioccolatino inventato a Torino nel 1865. L'impresa licenzierà 100 delle 200 persone che impiega: 50 alla produzione nello stabilimento che verrà chiuso e le restanti nel marketing e nell’amministrazione. Nel 1995 Stefano Pernigotti vendette il marchio alla famiglia Averna che lo cedette nel 2013 al gruppo turco Toksöz.