Lotito: "La Lazio si dissocia da qualsiasi atto di antisemitismo"
Lotito depone una corona di fiori in Sinagoga
Il cane di Macron fa pipì durante un meeting all'Eliseo
Referendum autonomie, Zaia: si scrive pagina storica
Referendum autonomie, Zaia: riforme si fanno partendo dal popolo
Voto in Lombardia: le immagini dai seggi

Messico, ok a estradizione "El Chapo" negli Usa

Un giudice del tribunale di Città del Messico ha autorizzato l'estradizione negli Stati Uniti di Joaquin Guzman, detto 'El Chapo', respingendo le richieste presentate dai difensori del narcotrafficante. Lo ha fatto sapere la procura generale, con una nota. Gli avvocati del leader del cartello Sinaloa a settembre avevano annunciato che se il giudice avesse respinto le loro richieste avrebbero fatto ricorso, eventualità che in concreto durerà fra tre e sei mesi. 'El Chapo' Guzman è attualmente recluso in un carcere di Ciudad Juarez. Negli Stati Uniti deve rispondere di diversi reati.

Sgarbi quotidiani

Viaggio nel tempo

Annunci

Annunci