Palermo
"Lenticchie" e "croccantini" per indicare la droga: blitz con 8 arresti
Cronache
Agenti uccisi, sul feretro di Pierluigi Rotta un mazzo di girasoli
Agenti uccisi, lungo applauso all'uscita dei feretri dalla Questura di Trieste
Agenti uccisi, l'arrivo dei familiari in chiesa per i funerali
Guerra guerra guerra. Trent'anni in prima linea
Maltempo Liguria, caos e scuole chiuse a Genova

Migranti costretti a lavorare in condizioni disumane, sgominata organizzazione criminale a Latina

È in corso un'operazione della Polizia di Stato di Latina nei confronti un´organizzazione criminale dedita allo sfruttamento del lavoro ed al caporalato ai danni di centinaia di stranieri impiegati in lavori agricoli in condizioni disumane. Arrestati anche un sindacalista ed un ispettore del lavoro operanti nella provincia di Latina. _Courtesy Polizia di Stato
Fonte: VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Malacappa

Ven, 18/01/2019 - 14:12

E allora se fossero stati a casa loro avrebbero avuto condizioni umane,la porta per il ritorno e' aperta