Cronache
Padova, straniero chiede elemosina a 60enne e scappa con 40 euro
Cronache
Senigallia, molestie, fuga e botte a militari: macedone subito fuori
Cronache
De Magistris su OpenArms: "Governo sadico e disumano, processo"
Bergamo, morsi e graffi ad agente in treno: fermata nigeriana incinta
Furbetti romeni rubano pin bancomat: arrestati
Parma, aggrediti agenti accorsi per sedare rissa: arrestato iracheno

'Ndrangheta, catturato il latitante Strangio: l'applauso della gente ai carabinieri

Francesco Strangio, pericoloso latitante della 'ndrangheta è stato arrestato nella notte dai Carabinieri di Reggio Calabria e Cosenza. L'uomo, in fuga da un anno, è stato rintracciato a Rose, piccolo comune del cosentino in un appartamento all'ultimo piano di un condominio del centro. Tante persone in strada al momento dell'arresto, qualcuno ha anche applaudito i carabinieri protagonisti del blitz.

Calendario eventi