Cronache
Udine, accoltellato durante lite, 18enne albanese spira in ospedale
Milano
Milano, la vendita di alcol ai minori: la denuncia della Lega
Cronache
Centri d'accoglienza, evasi 3milioni: arrestato titolare fiorentino
Treviso, violenta aggressione lungo il Sile: è caccia ai responsabili
Regione Lazio, Benedetti (Corte Conti): “Maturi i tempi per uscita da commissariamento su sanità”
Autonomia, Toninelli: "Su materie Mit proficuo accordo M5s-Lega"

Nuovo sciame sismico nel Catanese, scossa di magnitudo 3.5

Notte di paura nel catanese per una nuova serie di scosse di terremoto. La più forte, di magnitudo 3.5, è stata registrata alle 5,10 con epicentro a 7 chilometri da Ragalna. Al momento non sono segnalati danni a cose e persone. È dalla fine di dicembre che la terra trema, da quando l'Etna ha ripreso la sua attività. La scossa più forte resta quella registrata tra Natale e Santo Stefano di una magnitudo 4.8, che ha provocato 28 feriti e numerosi crolli. Inagibili 505 immobili, salgono a 1096 gli sfollati. Quasi 800 persone sono ospitate in alberghi convenzionati con la Regione Sicilia, 300 in modo autonomo da amici e parenti.

Commenti

cgf

Ven, 04/01/2019 - 18:07

l'Etna inesorabilmente sta collassando a mare, non è un'ipotesi. Può essere domani come tra 200 o 500 anni, ma inevitabile.

Calendario eventi

06 Lug - 28 LugTour de France
21 Lug - 28 LugMondiali di nuoto Gwangju 2019
18 Ago - 24 AgoMeeting di Rimini
28 Ago - 07 SetFestival di Venezia
Tutti gli eventi